29 dicembre 2011

Carlo Alvino: "Mister X potrebbe essere già in Italia"

Continua il valzer dei nomi che danzano nella fantasia di tifosi e appassionati del magico sport del calcio. La finestra di gennaio, quella del calciomercato, si aprirà a breve con tanti ballerini in attesa di una nuova pista sulla quale danzare. Quella azzurra, come è ormai ben noto, è stata scelta dal neo Pallone d'Oro cileno 2011 Eduardo Vargas. Il talento che mancava, o che forse serviva per fare il definitivo salto di qualità?
"Il nuovo acquisto del Napoli Eduardo Vargas ha una grande responsabilità sulle spalle. Arriverà molto presto in una Napoli che lo accoglierà a braccia aperte con tantissimi tifosi che sperano non deluda le aspettative. - dice Carlo Alvino, giornalista dell'emittente televisiva di Napoli Canale 9 - Vargas è un colpo molto importante del direttore sportivo Riccardo Bigon, che ancora una volta ha dimostrato di lavorare con efficienza e professionalità piazzando l'ennesimo acquisto utile per la causa degli azzurri. E' un rinforzo prezioso, ma dovrà dimostrare a suon di gol e talento quello che vale anche anche nel difficile campionato italiano".


Gara dopo gara, vittoria dopo vittoria il Napoli di Walter Mazzarri è cresciuto tanto in Champions League, fino a eliminare club di prestigio come il Manchester City. A breve ci sarà una nuova nuova sfida inglese, quella con il Chelsea, da vincere per continuare il sogno europeo. Nell'euforia della coppa non bisogna mai dimenticare il campionato, impegno altrettanto importante e difficile. "Il Napoli non deve mollare assolutamente in campionato e il terzo posto in classifica è un traguardo che deve essere raggiunto. - prosegue Alvino - La conquista della terza posizione consentirebbe di mantenere la preziosa dote della qualificazione annuale in Champions League. Dopo tanti sforzi, sacrifici e partite emozionanti fino all'ultimo minuto non è proprio il caso di tirare il freno a mano".


Sono tanti i nomi che vengono citati nella lista dei possibili arrivi a Napoli. Quello di Vargas sembrava l'ultimo colpo di mercato invernale, ma il regalo a sorpresa per la Befana potrebbe comunque arrivare. E' caccia dunque al nome del misterioso Mister X, custodito gelosamente dal direttore Bigon. Magari è Palombo della Sampdoria o Gaitan del Benfica?
"E' ovvio che nel corso del calciomercato si facciano tantissimi nomi e un piccolo dettaglio o segnalazione potrebbe indurre a pensare che il giocatore sia vicino al Napoli" - allora potrebbe essere Montolivo? - "Sarà molto probabilmente un mediano dalla buona tecnica e dal fisico possente - un giocatore che milita nella serie A italiana? - Sì, potrebbe essere. E' un'ipotesi che non escluderei. Troppo spesso si pensa che il tanto ambito rinforzo debba venire da un campionato straniero, ma non bisogna mai dimenticare che la serie A italiana è uno dei campionati più belli e difficili. Ci sono tanti calciatori dalla buona tecnica che potrebbero fare al caso del Napoli. Non resta che affidarsi - conclude Alvino - al direttore Riccardo Bigon".


Tra sogni e speranze resta una sola certezza, un rinforzo in più a centrocampo migliorerebbe una rosa già competitiva.

1 commenti:

Posta un commento