7 giugno 2011

Calciomercato Napoli: Le novità della settimana azzurra.

Atmosfera da campioni in costiera sorrentina per la tre giorni dei GOLDEN GOAL 2011, c'era il meglio del calcio italiano e nella circostanza il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha ricevuto il premio 'Birra Moretti Golden Goal' per la categoria 'Presidenti' con la seguente motivazione 'Per aver riportato Napoli ed il Napoli in Champions League dopo 21 anni'.

  video

I numero uno del club partenopeo ha espresso grande entusiasmo per il traguardo raggiunto: "Comincio col dirvi che il tridente non si tocca! Hamsik, Lavezzi e Cavani resteranno a Napoli. La Champions è una grande goduria e sappiamo che sarà difficilissimo. Saremo quarti in estrazione e ci capiterà un duro terzetto ma cercheremo di fare del nostro meglio. Stiamo pensando a diverse alternative per rafforzare la squadra e non solo in vista della nuova competizione. A Napoli il calcio è una delle poche cose che funzionano, ma dobbiamo lavorare con calma. Martedi incontrerò il tecnico Walter Mazzarri per fare il punto della situazione sul calciomercato". 


Premiato tra gli altri anche l'estremo difensore azzurro Morgan De Sanctis per la categoria 'Miglior portiere'.


Nel frattempo a Castel Volturno, quartier generale della SSC Napoli, si rincorrono voci insistenti su un possibile arrivo a breve di David Trezeguet, l'agente del bomber francese, Caliendo, avrebbe trovato l'accordo con la società azzurra per un biennale, con opzione terzo anno, sulla base di 1,1 milioni a stagione. Da fonti certe, pare che sia il presidente che il tecnico avrebbero dato il via libera alla conclusione della trattativa.
Si propone invece Carvalho de Oliveira Amauri anche da co-protagonista e il centrocampista McDonald Mariga Wanyama dell'Inter che avrebbe scelto la piazza partenopea per giocare in Champions, si tratterebbe solo di chiudere.
Da Catania potrebbe arrivare Maxi Lopez che sarebbe una soluzione perfetta per anteporre il reparto avanzato ai livelli standard europei.
L'affare Gökhan Inler sembra ormai naufragato, lo svizzero avrebbe scelto la Juventus per un'offerta più allettante, anche se il procuratore del calciatore, Dino Lamberti, smentisce attribuendo al club azzurro tentennamenti e mancanza di una decisione definitiva, al suo posto potrebbe arrivare il 23enne americano Michael Bradley di proprietà del Borussia Moenchengladbach, ma ora in prestito all'Aston Villa.
Nessuna trattativa ufficiale per Erik Lamela, anche se diverse fonti attendibili giurano di aver visto il papà del calciatore all'ombra del Vesuvio per trattare con la società di De Laurentiis.
El Coco è il soprannome del fantasista argentino che fa sognare i tifosi azzurri, il cartellino del talento del River Plate si aggirerebbe sui 16/18 milioni, sarebbe un'acquisto in prospettiva e di alto valore calcistico. 

video

Dalla Fiorentina ed in scadenza di contratto c'è l'altrenativa Mario Alberto Santana ma si dovrà aspettare la prossima settimana per avere un quadro completo della situazione un pò più chiaro.
Non è una novità l'interessamento per Borja Valero, il Napoli avrebbe pronti 10 milioni di euro, c'è però da dire che per il centrocampista del Villarreal ci sono offerte da mezz'Europa.
Il Tottenham corre ai ripari in vista della possibile cessione in azzurro dell'honduregno Wilson Palacios, è da precisare però che le due società non hanno ancora trovato un accordo poichè la squadra inglese ha intenzione di cederlo a titolo definitivo e chiede almeno 15 milioni di euro.
Capitolo aperto a Torino dove l'attenzione del DS Bigon è concentrata su Blerim Dzemaili ed Angelo Ogbonna, a confermarlo è il DS del toro Gianluca Petrachi, che a breve chiuderà una o entrambe le trattative positive o negative che siano.
Si apre uno spiraglio anche per il portiere del Lecce, Antonio Rosati, la società azzurra ha chiesto informazioni sul calciatore in più di un'occasione.


Ancora poche le relazioni chiare in circolazione, di mercato, quello vero, si parla solo nei meandri omertosi dei Top Club, ma luglio si avvicina e giocare d'anticipo rimane sempre la scelta migliore.

0 commenti:

Posta un commento