12 dicembre 2010

Duello da anti Milan: Il Napoli vince e si affaccia alla vetta, stasera Juventus-Lazio.

La sedicesima giornata di campionato cominciata con gli anticipi di sabato, ha visto il Napoli vincere, in trasferta, con il Genova per 1-0, il Palermo con il Parma per 3-1 e l' Udinese con la Fiorentina per 2-1.

Oggi in calendario le partite di cartello che possono scuotere il vertice della classifica saranno rappresentate da Bologna-Milan e Juventus-Lazio che si giocherà nel posticipo serale.
Al momento il Milan vince per 2-0 i gol sono di Boateng Kevin Prince al 9' e Robinho al 35'.

L'Inter lontana dal campionato per l'impegno di Abu Dhabi con il mondiale per club recupererà la partita contro il Cesena.

GLI ANTICIPI

Con la vittoria al Ferraris, il Napoli ha agganciato momentaneamente la Lazio al secondo posto in classifica. Il match è stato deciso da una rete di Marek Hamsik al 25' del primo tempo che ha infilato Eduardo raccogliendo di testa una punizione battuta da Gargano. Un gol che la squadra di Mazzarri ha difeso con impegno e fatica nella ripresa, giocata in gran parte nella metà campo partenopea. 

video

Il commento del gol dello slovacco di Carlo Alvino (SKY)

video

Le interviste a fine gara di Campagnaro ed Hamsik.

Negli altri due anticipi, il Palermo ha superato 3-1 il Parma, al 7' è stato Lucarelli a portare in vantaggio il Parma, la rimonta dei rosanero è arrivata nella ripresa con Pinilla al 6', Miccoli al 16' e infine l'autogol di Zaccardo al 44'. Mentre l'Udinese ha battuto 2-1 la Fiorentina, i viola erano andati vantaggio con Santana al 31', ma nella ripresa i friulani hanno rimontato andando a segno prima con Armero al 18' e poi con Di Natale al 35'.

In entrambi i casi erano state le squadre ospiti a passare in vantaggio per prime, salvo poi soccombere alla rimonta dei padroni di casa.

In classifica il Palermo sale a 26 punti e si piazza temporaneamente al quinto posto scavalcando Inter, Roma, Sampdoria e Udinese salita a 23 punti, mentre Fiorentina e Parma restano ferme rispettivamente a 19 e 18 punti.

0 commenti:

Posta un commento