17 ottobre 2011

Sindrome da Champions

"OBBLIGATORIO REGGERE IL CONFRONTO!" questa è la parola d'ordine del tecnico partenopeo Walter Mazzarri alla vigilia del big match di domani sera con la corazzata tedesca.
Il mister suona la cavalcata e libera i suoi cavalli pazzi contro la squadra più in forma del momento, il Bayern Monaco che al momento può contare su un ruolino di tutto rispetto da fare invidia a chiunque, negli ultimi 12 incontri vanta 11 vittorie 1 pareggio e 0 sconfitte.


Il Napoli ospita per la seconda volta il Bayern Monaco, la prima risale alla semifinale di Coppa UEFA del 1988/89 vinta dagli azzurri per 2-0, in gol Careca e Carnevale.

video    
Napoli vs Bayern Monaco 1988'/89'

Vediamo in dettaglio la scheda dettagliata sui nostri avvesari:

Club: FC BAYERN MUNCHEN
Nazione: GERMANIA
Stadio: ALLIANZ ARENA
Capienza: 69.901
Colori sociali: ROSSO, BIANCO e BLU
Presidente: ULI HOENESS
Allenatore: JUPP HEYNCKES
Palmares: CAMPIONE di GERMANIA (22) - COPPA di GERMANIA (15) - COPPA LEGA (6) -  SUPERCOPPA di GERMANIA (4) - CAMPIONE d'EUROPA (4) - COPPA delle COPPE (1) - COPPA UEFA (1) - COPPA INTERCONTINENTALE (2)
Posizione scorso campionato 2010/2011: 3°
I Campioni: ROBBEN – SCHWEINSTEIGER – RIBERY – LAHM
La rosa al completo:
Portieri
Manuel Neuer, Jorg Butt, Maximilian Riedmuller, Rouven Sattelmaier
Difensori
Breno, Daniel Van Buyten, Rafinha, Jerome Boateng, Philipp Lahm, Diego Contento, Holger Badstuber
Centrocampisti
Franck Ribery, Arien Robben, Takashi Usami, Daniel Pranjic, David Alaba, Luiz Gustavo, Bastian Schweinsteiger, Toni Kroos, Anatoliy Tymoshchuk
Attaccanti
Nils Petersen, Ivica Olic, Thomas Muller, Mario Gomez

Nella conferenza stampa prepartita oltre all'allenatore era presente uno dei 'tre tenori' Marek Hamsik. Così ha presentato la partita Mazzarri: "Sarà un incontro spettacolare, ci vorrà la partita perfetta contro uno dei Club più forti al mondo. Dovremo cercare di sfruttare ogni minimo episodio ed approfittare di eventuali errori per centrare un risultato importante. Il nostro obiettivo è affrontare il palcoscenico europeo nel migliore dei modi. In campo scenderanno i titolarissimi".


Poi è il centrocampista slovacco a rubare la scena: "Non vediamo l'ora di giocare, queste sono le partite che sogni da bambino. Sarà una sfida di grande fascino, loro sono fortissimi, ma noi abbiamo dalla nostra il nostro pubblico che saprà spingerci verso un risultato prestigioso e darci una grande mano". Piccola frecciatina anche per il suo procuratore Mino Raiola che negli scorsi giorni ha definito la squadra azzurra una "prigione dorata" per il calciatore slovacco: "Non è assolutamente una prigione dorata, qui sto benissimo. Non ci penso proprio ad andare via".


Rifinitura pomeridiana a Castel Volturno per tutta la squadra, allenamento tecnico tattico e chiusura con schemi su palle da fermo e tiri in porta.
I 19 azzurri convocati: De Sanctis, Rosati, Aronica, Campagnaro, Cannavaro, Fernandez, Fideleff, Grava, Dossena, Dzemaili, Gargano, Hamsik, Inler, Maggio, Zuniga, Cavani, Lavezzi, Mascara, Santana.

video    IL TRAILER

Sold out al San Paolo con il record d'incassi più alto nella storia del Club azzurro e l'emozione con sensazioni ed immagini spettacolari per chi assisterà al match da casa, con la prima diretta 3D prodotta da SKY in onda sul canale 150.

SSC NAPOLI  
vs  
FC BAYERN MONACO


Terza giornata del Girone A di Champions League, stadio San Paolo ore 20.45, dirige l'incontro l'arbitro portoghese Olegário Benquerença.
.
 

0 commenti:

Posta un commento